Questo sito utilizza cookie per migliorarne i contenuti. Se vuoi saperne di più clicca sul link privacy. Se accedi a qualunque elemento del sito acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Company Logo

.

IMAGE Esami di Graduazione 2019
Lunedì, 18 Febbraio 2019
Esami di Graduazione 2019 Una maratona del karate con quasi 1250 atleti coinvolti !!! Il 2019 è appena iniziato e già riparte alla grande la stagione per gli atleti della Master Rapid SKF CBL. Gli Esami di Graduazione sono un appuntamento importantissimo in quanto rappresentano un test di valutazione che porta la totalità degli associati (quest'anno ben 1250 atleti) a raggiungere il tanto ambito passaggio di Cintura. Il periodo coinvolto (dal 31 gennaio al 17 febbraio) ha visto una... Read More...
IMAGE Karate Master Rapid SKF CBL due medaglie agli Europei in Danimarca e record di qualificati ai Regionali
Giovedì, 14 Febbraio 2019
Karate Master Rapid SKF CBL due medaglie agli Europei in Danimarca e record di qualificati ai Regionali Due medaglie ed un 5° posto per la Master Rapid KF CBL ai Campionati Europei Giovanili tenutasi da venerdì 8 a domenica 10 febbraio ad Aalborg in Danimarca. Gli atleti dei Maestri Francesco Maffolini, Dario Zanotti, Francesco Landi e Vincenzo Ippolito convocati erano 5: Federico Arnone (Kata Cadets Individual), Aurora Pendoli (Kumite Cadets Individual), Elena Roversi (Kata Team Female),... Read More...
IMAGE Master Rapid SKF CBL club viceCampione d’Italia Kata Assoluti
Giovedì, 07 Febbraio 2019
Karate Master Rapid SKF CBL società viceCampione d’Italia Kata Assoluti Palasport di Asti 2/3 febbraio 2019 - I Campionati Italiani Assoluti di Kata maschile regalano una grandissima soddisfazione per l’ASD Master Rapid SKF CBl che per il secondo anno consecutivo sale sul odio dei Campionati Italiani nella categoria più prestigiosa della specialità del kata grazie a Gabriele Petroni. Protagonista della grande impresa Gabriele Petroni che inserito in una poule molto insidiosa supera al... Read More...
IMAGE Master Rapid SKf CBL in evidenza tra Austria (gara wkf), Roma (camp. Italiano per Regioni) e Trenzano (camp. provinciale giovanile).
Mercoledì, 23 Gennaio 2019
Gli atleti della Master Rapid SKf CBL in evidenza tra Austria, Roma e Trenzano Weekend di fuoco per la Master Rapid SKF CBL, infatti, sabato 19 febbraio una rappresentativa di atleti del club ha disputato una gara internazionale di alto profilo in Austria al quale hanno partecipato molte nazionali giovanili ufficiali, a brillare sono stati Federico Arnone Medaglia d'Oro nella specialità del Kata Cadets ed Andrea Pelamatti Medaglia d'Argento nei 76 kg kumite maschile. Arnone, fresco di... Read More...
IMAGE Francesco Maffolini Allenatore della Nazionale Italiana Giovanile
Mercoledì, 26 Dicembre 2018
Francesco Maffolini Allenatore della Nazionale Italiana Giovanile Un sogno realizzato. Folgorante ascesa del maestro Francesco Maffolini che in questi giorni ha ricevuto la nomina di Allenatore della Nazionale Giovanile Italiana di Karate, ruolo considerato di grande prestigio nell'ambito della disciplina. La gavetta di Maffolini che dalle province di Brescia e Bergamo ha conquistato campionati regionali, nazionali e allori internazionali ha dell'incredibile, infatti, negli ultimi 4 anni... Read More...
IMAGE La Master Rapid SKF CBL a Shangai per la Series A WKF mentre in Veneto ed a Romano di Lombardia fa incetta di medaglie.
Mercoledì, 26 Dicembre 2018
La Master Rapid SKF CBL a Shangai per la Series A WKF mentre in Veneto ed a Romano di Lombardia fa incetta di medaglie. La squadra Agonisti della Master Rapid SKF CBL è stata impegnata nell’ultimo fine settimana su più fronti. Una rappresentativa composta da Matteo Landi, Samuele Gentile, Giulio Sembinelli, Michael Bonomelli, Franco Sacristani, Gabriele Petroni con i prestiti Daniele Petrillo e Riccardo Battioli era in trasferta a Shangai (Cina). I ragazzi si sono distinti per tecnica e... Read More...
IMAGE Karate Master Rapid SKF CBL nella storia grazie ad un "Triplete" nel kata straordinario
Mercoledì, 28 Novembre 2018
Karate Master Rapid SKF CBL nella storia grazie ad un "Triplete" nel kata straordinario , nel kumite arriva il titolo di ViceCampioni d’Italia ! Ostia Lido (Roma). Campioni d’Italia 2018 nel Kata Giovanile maschile, femminile e nel Kata Assoluti maschile; Vice Campioni d’Italia nel Kumite Giovanile femminile ed il “prestito” Andrea Pelamatti raggiunge l’argento è l’incredibile esito della trasferta romana al Centro Olimpico per la disputa del Campionato Italiano per Club. Nel... Read More...
IMAGE Master Rapid SKF CBL brilla a Roma alla Coppa Italia Under 21
Mercoledì, 21 Novembre 2018
La Master Rapid SKF CBL brilla a Roma alla Coppa Italia Under 21 La Master Rapid SKF CBL in grande evidenza ad Ostia Lido. Una rappresentativa di atleti appartenenti alla fascia di età 2002/1998 guidata dai maestri Maffolini, Landi, Zanotti e Ippolito spicca alla Coppa Italia Under 21 praticamente il campionato italiano per questa fascia di età. A raggiungere il gradino più alto del podio Pamela Bodei, la ragazza che ha superato in successione la toscana Eva Lenzi per 6 a 0, la laziale... Read More...
IMAGE Alice Cavrioli Bronzo Mondiale WKF !!!
Sabato, 17 Novembre 2018
Alice Cavrioli Bronzo Mondiale WKF !!! Alice Cavrioli entra nella storia del karate italiano grazie al suo Bronzo Mondiale Senior nel ParaKarate,  la prima medaglia internazionale italiana in questa disciplina. Una vera impresa visto che dopo aver ceduto nelle fasi eliminatorie solo alla atleta russa Kulikova Marina per pochi decimi, nella finale per il bronzo con una prestazione strappa applausi ribalta i pronostici e supera la Campionessa del Mondo uscente l’ucraina Knarik Airapetian... Read More...
IMAGE ALICE CAVRIOLI alla prima storica MAGLIA AZZURRA !
Mercoledì, 17 Ottobre 2018
ALICE CAVRIOLI alla prima storica MAGLIA AZZURRA ! Scelti i convocati dell’#Italia per i #Mondiali di #Parakarate 2018 che si disputeranno a Madrid, ...in Spagna, dal 6 all' 11 novembre: tra loro l'atleta allenata dal Maestro Francesco #Maffolini e dal suo staff!!! "Alice è un talento straordinario", ha commentato l'allenatore della Nazionale Italiana Universitaria Francesco Maffolini - "con questa convocazione si realizza un primo grande sogno: vestire la maglia #azzurra e rappresentare... Read More...

Master Rapid SKF CBL Campione Italiano Cadetti 2018

Nella specialità del kata, Federico Arnone è Medaglia d’Argento, Gabriel Sammassimo di Bronzo e 5° Andrea Ceresoli

Roma, 2/3 giugno 2018 - Trasferta impegnativa al PalaPellicone di Ostia Lido per il Karate Master Rapid SKF CBL, in una manifestazione “Campionato Italiano di Kata Cadetti/Juniores 2018”che ha visto impegnati più di 300 partecipanti suddivisi nelle categorie maschili e femminili. A brillare nei cadetti maschili il Club camuno che con il duo Federico Arnone e Gabriel Sammassimo porta in valcamonica due medaglie sulle 4 disponibili, con una finale di poule ed una finale terzo/quinto nel quale si è assistito all’ennesimo derby tra atleti del karate club locale ed un Andrea Ceresoli che rinforza l’immagine del vivaio grazie ad un 5° posto di sicuro prestigio. Tutto come nel 2017 quando con Bonomelli e Sembinelli il sodalizio si impose con due medaglie su 4 dando l’idea che gli interpreti cambiano “la scuola… è la scuola” e fa ancora la differenza. La classifica delle società sportive nel torneo maschile ha visto prevalere proprio la Master Rapid SKF CBL davanti al Karate Castelfranco Veneto, al Karate Setteville ed al Karate CAO Cantù.

Ma andiamo alla cronaca della manifestazione parlando della prestazione offerta dal quintetto Cadetti composto da Thomas Mariolini, Lorenzo Marciano, Andrea Ceresoli, Gabriel Sammassimo e Federico Arnone.

Mariolini e Marciano pur manifestando grande tecnica soffrono l’emozione della gara più importante dell’anno e si arrendono nei turni preliminari, Andrea Ceresoli invece supera il pugliese Samuele Rollo per 5 a 0, al secondo turno il romagnolo del Karate Riccione Leo Bravo sempre per 5 a 0, al terzo turno a cadere è il lombardo Loris Miele del Karate Club Cantù, a questo punto nel derby con Federico Arnone, Ceresoli cede per 3 a 2, ripescato supera il piemontese Thomas Galeotti e nella finalina per il bronzo deve cedere al compagno di squadra Gabriel Sammassimo per 4 a 1.

Per Gabriel Sammassimo gara superlativa: il giovane talento forgiato nelle fucine camune supera i laziali Luca Botanici al 1° e Massimo Capitta al 2° con un perentorio 5 a 0, il pugliese Pietro Ingiaimo ed in finale di poule il friulano Giacomo Decesaro arrivando alla semifinale di tabellone contro l’amico di palestra Federico Arnone con il quale ingaggia un duello serrato culminato in un 4 a 1 per Federico Arnone. Gabriel, nella finalina per il Bronzo grazie ad un Kata Papuren strappa applausi supererà l’altro compagno di squadra Ceresoli per 4 a 1.

Per Federico Arnone la scalata è un sogno realizzato contraddistinto dal prevalere in una delle poule più complicate della giornata. Arnone supera il piemontese Thomas Galeotti per 3 a 2 poi al 2° turno il pugliese Onolfo Giuseppe per 5 a 0, medesimo risultato di 5 a 0 sul Campione Italiano uscente della Polizia di Stato Guido Polsinelli, poi in semifinale di poule il derby con Ceresoli che lo vede nuovamente prevalere per 3 a 2 a questo punto grazie ad un Gankaku di grande spessore Federico Arnone raggiunge la tanto sognata finalissima del Campionato Italiano 2018 nel quale in un incontro equilibratissimo dovrà rassegnarsi ad un 3 a 2 contro l’amico veneto Pietro Binotto che un po’ brucia, ma che non toglie il sorriso in casa Master Rapid SKF CBL per un’altra affermazione superlativa che regala il titolo, l’ennesimo, di società Campione d’Italia 2018.  

Nella categoria Juniores Isabel Visinoni esce ai turni preliminari mentre Tommaso Proserpio offre una prestazione maiuscola che viene aimè vanificata al secondo turno nel quale un 3 a 2 davvero equilibratissimo contro l’atleta ligure Muho Marvin lo bloccherà ai nastri di partenza, Andrea Boschini invece è protagonista e cede solo al 4° incontro, supera il siciliano Errante Vito al primo per 5 a 0, al secondo turno il pugliese Matteo Sabatino sempre per 5 a 0, al terzo turno il campano Davide Graziano per 4 a 1 ed al 4° turno si deve arrendere all’umbro Edoardo Piccioni a causa di una leggera esitazione. Molto bene anche Lorenzo Marciano che nonostante del 2003 contro i 2001 dopo aver superato due turni cede contro Alessandro Cricco e ripescato non riesce ad accedere alla finale per il bronzo. Bellissima gara di Matteo Vielmi che supera al primo Samuele Gallo per 5 a 0, al secondo Antonio Pavento sempre per 5 a0, al 3° incontro Claudio Spinelli per 4 a 1 mentre al 4° incontro si deve arrendere al romagnolo Vasile Oanta per 4 a 1. Contemporaneamente si è svolto anche il 1° storico Campionato ParaKarate rivolto agli atleti diversamente abili, dove a vincere nella categoria atleti in carrozzina è stata Alice Cavrioli, la ragazza di Mantova che si allena a Pian Camuno ora volge lo sguardo ai mondiali WKF ed alle future Paralimpiadi. La storia di Alice è da Libro Cuore e regala emozioni trasversalmente per l’esempio di quel karate che i maestri Maffolini, Zanotti, Landi e Ippolito con il loro rispettivi Staff portano avanti con grande passione. Proprio il DT Francesco Maffolini a fine manifestazione ha dichiarato: "Altro storico risultato frutto di un progetto che costa enormi sacrifici ai nostri ragazzi ed a noi tecnici ma che lascia intravedere, senza ombra di smentita, grandi soddisfazioni future"

Cerca nei contenuti

Riflessioni

La felicità nella via...

Leggi tutto...

Inno Karate

SPOT Radiofonico