Questo sito utilizza cookie per migliorarne i contenuti. Se vuoi saperne di più clicca sul link privacy. Se accedi a qualunque elemento del sito acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Company Logo

.

IMAGE Palma di Bronzo al Merito Tecnico del CONI al Maestro Maffolini
Giovedì, 02 Agosto 2018
Palma di Bronzo al Merito Tecnico CONI al M° Maffolini   E’ di questi giorni la lettera del Presidente Nazionale Giovanni Malagò pervenuta al quarantatreenne Maestro piancamunese Francesco Maffolini con la quale si comunica il conferimento da parte del C.O.N.I. dell’onorificenza della “Palma di Bronzo al Merito Tecnico”, prestigioso riconoscimento ottenuto grazie agli eccellenti risultati conseguiti come tecnico e guida del Karate Master Rapid SKF CBL. Il club da lui diretto ha... Read More...
IMAGE Master Rapid SKF CBL Campione Italiano Cadetti 2018
Venerdì, 08 Giugno 2018
Master Rapid SKF CBL Campione Italiano Cadetti 2018 Nella specialità del kata, Federico Arnone è Medaglia d’Argento, Gabriel Sammassimo di Bronzo e 5° Andrea Ceresoli Roma, 2/3 giugno 2018 - Trasferta impegnativa al PalaPellicone di Ostia Lido per il Karate Master Rapid SKF CBL, in una manifestazione “Campionato Italiano di Kata Cadetti/Juniores 2018”che ha visto impegnati più di 300 partecipanti suddivisi nelle categorie maschili e femminili. A brillare nei cadetti maschili il Club... Read More...
IMAGE La Master Rapid SKF CBL brilla in Bulgaria con Federico Arnone, Gabriele Petroni è d’Argento al Campionato Italiano Universitario mentre a Roma pioggia di medaglie.
Mercoledì, 30 Maggio 2018
La Master Rapid SKF CBL brilla in Bulgaria con Federico Arnone, Gabriele Petroni è d’Argento al Campionato Italiano Universitario mentre a Roma pioggia di medaglie. Fine settimana 25/27 maggio denso di appuntamenti quello appena ultimato per il Karate Master Rapid SKF CBL: in contemporanea si sono svolte la tappa di Youth League a Sofia (Bulgaria), il Memorial Andrea Nekoofar ad Ostia Lido Roma ed i Campionati Nazionali Universitari a Campobasso. Youth League - La rappresentativa del Club è... Read More...
IMAGE Master Rapid SKF CBL da 10 e lode al reg.le Ca/Ju di Kata!
Martedì, 15 Maggio 2018
Master Rapid SKF CBL da 10 e lode al reg.le Ca/Ju di Kata A Crema, domenica 13 Maggio, si sono svolti i Campionati Regionali di karate specialità Kata per le categorie Cadetti e Juniores. L’esito della manifestazione ha visto la proclamazione della Master Rapid SKF CBL come club Campione Regionale nelle due categorie maschili, un eccellente risultato di squadra raggiunto soprattutto grazie ad un lavoro certosino di programmazione che ha prodotto grandissime prestazioni da parte dei... Read More...
IMAGE Karate Master Rapid SKF CBL strepitoso a San Benedetto del Tronto!
Mercoledì, 02 Maggio 2018
Karate Master Rapid SKF CBL strepitoso a San Benedetto del Tronto ! Una prestazione maiuscola, quella dell’A.S.D. Master Rapid SKF CBL che Sabato 28 e Domenica 29 Aprile al Palasport di San Benedetto del Tronto ha partecipato alla Coppa Italia CSEN, un evento, ripreso dalle reti televisive nazionali che ha avuto un riscontro promozionale e d’immagine molto rilevante. Gli Atleti, accompagnati per l’occasione dai tecnici Francesco Maffolini, Dario Zanotti, Vincenzo Ippolito e Francesco... Read More...
IMAGE Clamoroso Karate Master Rapid SKF CBL, 3 ragazzi… 3 Medaglie d’Oro ai Regionali !
Venerdì, 27 Aprile 2018
Clamoroso Karate Master Rapid SKF CBL, 3 ragazzi… 3 Medaglie d’Oro ai Regionali ! Domenica 22 Aprile al Palasport diCaronno Varesino (VA) si sono svolte le qualificazioni regionali al Campionato Italiano Cadetti M/F. Il Club guidato dai Maestri Francesco Maffolini, Dario Zanotti, Francesco Landi e Vincenzo Ippolito aveva già 4 ragazzi qualificati di diritto in virtù del risultato 2017, precisamente: Luigi Baronchelli e Aurora Pendoli Campioni d’Italia, Michael Pedersoli Vice Campione... Read More...
IMAGE Ad Aurora Pendoli il premio “Fondazione Matteo Pellicone”
Lunedì, 23 Aprile 2018
Ad Aurora Pendoli il premio “Fondazione Matteo Pellicone” Non finiscono le belle notizie! La Campionessa Europea Aurora Pendoli talento emergente dell’ASD Master Rapid SKF CBL riceverà il prestigioso premio dalla “Fondazione Matteo Pellicone”. La Fondazione “Matteo Pellicone” nata nel 2014 e presieduta dalla signora Marina Pellicone è fedele all'ideale olimpico, contribuisce alla diffusione dello sport e dei suoi valori: sport, arte, cultura, in un concetto che va oltre i limiti... Read More...
IMAGE All’Adidas Open la Master Rapid SKF CBL fa 16 medaglie !!!
Mercoledì, 11 Aprile 2018
All’Adidas Open la Master Rapid SKF CBL fa 16 medaglie !!! Riccione. 19th Adidas Open d"Italia 2018. Fine settimana intenso quello svolto l’7 e 8 Aprile all’Open d’Italia da parte del Karate Master Rapid SKF CBL. Infatti al PalaHall di Riccione il sodalizio ha partecipato al 19° Open d’Italia. Ben 1700 gli atleti in gara provenienti da tutta Italia e dall’estero in rappresentanza di 277 club, si sono sfidati sui tatami allestito nell’impianto di via Carpi e che per due... Read More...
IMAGE Francesco Maffolini nuovo Allenatore della Nazionale Italiana Universitaria di Karate
Mercoledì, 28 Marzo 2018
Francesco Maffolini nuovo Allenatore della Nazionale Italiana Universitaria di Karate I Maestri Bertelli e Francesco Landi premiati insieme a Matteo Landi con l’Oscar dello Sport Bresciano Continuano inarrestabili le buone notizie per la Master Rapid SKF CBL. Nel fine settimana scorso, il DT Francesco Maffolini è stato chiamato a ricoprire il pre stigioso ruolo di Allenatore della Nazionale Universitaria di karate. Un riconoscimento quello del noto educatore e prof. di Scienze Motorie del... Read More...
IMAGE La Master Rapid SKF CBL si aggiudica l'Open di Toscana !
Mercoledì, 14 Marzo 2018
La Master Rapid SKF CBL si aggiudica l'Open di Toscana ! 5° titolo consecutivo nella classifica per Club in 5 anni all'Open di Toscana ! Karate Master Rapid SKF CBL travolgente a Follonica, infatti, nel week end appena concluso (11, 12 Marzo) i ragazzi allenati dai Maestri Francesco Maffolini, Dario Zanotti, Francesco Landi e Vincenzo Ippolito, hanno conquistato presso il Pala Golfo della cittadina in provincia di Grosseto, l’Open di Toscana denominato – Trofeo Nelson Mandela 2018.... Read More...

Master Rapid SKF CBL Campione Italiano Cadetti 2018

Nella specialità del kata, Federico Arnone è Medaglia d’Argento, Gabriel Sammassimo di Bronzo e 5° Andrea Ceresoli

Roma, 2/3 giugno 2018 - Trasferta impegnativa al PalaPellicone di Ostia Lido per il Karate Master Rapid SKF CBL, in una manifestazione “Campionato Italiano di Kata Cadetti/Juniores 2018”che ha visto impegnati più di 300 partecipanti suddivisi nelle categorie maschili e femminili. A brillare nei cadetti maschili il Club camuno che con il duo Federico Arnone e Gabriel Sammassimo porta in valcamonica due medaglie sulle 4 disponibili, con una finale di poule ed una finale terzo/quinto nel quale si è assistito all’ennesimo derby tra atleti del karate club locale ed un Andrea Ceresoli che rinforza l’immagine del vivaio grazie ad un 5° posto di sicuro prestigio. Tutto come nel 2017 quando con Bonomelli e Sembinelli il sodalizio si impose con due medaglie su 4 dando l’idea che gli interpreti cambiano “la scuola… è la scuola” e fa ancora la differenza. La classifica delle società sportive nel torneo maschile ha visto prevalere proprio la Master Rapid SKF CBL davanti al Karate Castelfranco Veneto, al Karate Setteville ed al Karate CAO Cantù.

Ma andiamo alla cronaca della manifestazione parlando della prestazione offerta dal quintetto Cadetti composto da Thomas Mariolini, Lorenzo Marciano, Andrea Ceresoli, Gabriel Sammassimo e Federico Arnone.

Mariolini e Marciano pur manifestando grande tecnica soffrono l’emozione della gara più importante dell’anno e si arrendono nei turni preliminari, Andrea Ceresoli invece supera il pugliese Samuele Rollo per 5 a 0, al secondo turno il romagnolo del Karate Riccione Leo Bravo sempre per 5 a 0, al terzo turno a cadere è il lombardo Loris Miele del Karate Club Cantù, a questo punto nel derby con Federico Arnone, Ceresoli cede per 3 a 2, ripescato supera il piemontese Thomas Galeotti e nella finalina per il bronzo deve cedere al compagno di squadra Gabriel Sammassimo per 4 a 1.

Per Gabriel Sammassimo gara superlativa: il giovane talento forgiato nelle fucine camune supera i laziali Luca Botanici al 1° e Massimo Capitta al 2° con un perentorio 5 a 0, il pugliese Pietro Ingiaimo ed in finale di poule il friulano Giacomo Decesaro arrivando alla semifinale di tabellone contro l’amico di palestra Federico Arnone con il quale ingaggia un duello serrato culminato in un 4 a 1 per Federico Arnone. Gabriel, nella finalina per il Bronzo grazie ad un Kata Papuren strappa applausi supererà l’altro compagno di squadra Ceresoli per 4 a 1.

Per Federico Arnone la scalata è un sogno realizzato contraddistinto dal prevalere in una delle poule più complicate della giornata. Arnone supera il piemontese Thomas Galeotti per 3 a 2 poi al 2° turno il pugliese Onolfo Giuseppe per 5 a 0, medesimo risultato di 5 a 0 sul Campione Italiano uscente della Polizia di Stato Guido Polsinelli, poi in semifinale di poule il derby con Ceresoli che lo vede nuovamente prevalere per 3 a 2 a questo punto grazie ad un Gankaku di grande spessore Federico Arnone raggiunge la tanto sognata finalissima del Campionato Italiano 2018 nel quale in un incontro equilibratissimo dovrà rassegnarsi ad un 3 a 2 contro l’amico veneto Pietro Binotto che un po’ brucia, ma che non toglie il sorriso in casa Master Rapid SKF CBL per un’altra affermazione superlativa che regala il titolo, l’ennesimo, di società Campione d’Italia 2018.  

Nella categoria Juniores Isabel Visinoni esce ai turni preliminari mentre Tommaso Proserpio offre una prestazione maiuscola che viene aimè vanificata al secondo turno nel quale un 3 a 2 davvero equilibratissimo contro l’atleta ligure Muho Marvin lo bloccherà ai nastri di partenza, Andrea Boschini invece è protagonista e cede solo al 4° incontro, supera il siciliano Errante Vito al primo per 5 a 0, al secondo turno il pugliese Matteo Sabatino sempre per 5 a 0, al terzo turno il campano Davide Graziano per 4 a 1 ed al 4° turno si deve arrendere all’umbro Edoardo Piccioni a causa di una leggera esitazione. Molto bene anche Lorenzo Marciano che nonostante del 2003 contro i 2001 dopo aver superato due turni cede contro Alessandro Cricco e ripescato non riesce ad accedere alla finale per il bronzo. Bellissima gara di Matteo Vielmi che supera al primo Samuele Gallo per 5 a 0, al secondo Antonio Pavento sempre per 5 a0, al 3° incontro Claudio Spinelli per 4 a 1 mentre al 4° incontro si deve arrendere al romagnolo Vasile Oanta per 4 a 1. Contemporaneamente si è svolto anche il 1° storico Campionato ParaKarate rivolto agli atleti diversamente abili, dove a vincere nella categoria atleti in carrozzina è stata Alice Cavrioli, la ragazza di Mantova che si allena a Pian Camuno ora volge lo sguardo ai mondiali WKF ed alle future Paralimpiadi. La storia di Alice è da Libro Cuore e regala emozioni trasversalmente per l’esempio di quel karate che i maestri Maffolini, Zanotti, Landi e Ippolito con il loro rispettivi Staff portano avanti con grande passione. Proprio il DT Francesco Maffolini a fine manifestazione ha dichiarato: "Altro storico risultato frutto di un progetto che costa enormi sacrifici ai nostri ragazzi ed a noi tecnici ma che lascia intravedere, senza ombra di smentita, grandi soddisfazioni future"

Cerca nei contenuti

Riflessioni

La felicità nella via...

Leggi tutto...

Inno Karate

SPOT Radiofonico